Clan 112

Bitcoin

Sicuramente avrete sentito parlare di bitcoin (o anche btc) con i dubbi e le perplessità che ne conseguono, proviamo a fare chiarezza.

Cosa è?

I bitcoin sono una moneta elettronica virtuale (un po’ come l’euro) che è possibile scambiare in ogni momento con euro e dollari, ma solo con internet (o su internet).

Dove risiede?

Il bitcoin risiede in appositi software, chiamati wallet (traduzione dall’inglese: “portafogli”). Un wallet, sotto forme diverse (software, App o WebApp) serve a contenere i bitcoin … in sostanza dei numeri.

Come si usa?

I bitcoin possono essere scambiati da wallet a wallet gratis ed in tempo reale. Inoltre sono anonimi, come il denaro contante, ovvero “al portatore”. Ovviamente questo anonimato ha avvicinato i bitcoin alla criminalità, ma del resto chissà per quali mani è passata la banconota con cui paghiamo la spesa al supermercato.

Chi li emette?

Essendo la moneta del popolo (ndr di internet), senza intermediazioni bancarie e/o statali, il bitcoin è emesso dal sistema online. L’operazione cosidetta di conio viene chiamato mining (traduzione dall’inglese: “minare”).

Quanto vale 1 btc?

Esiste una quotazione che oscilla istante per istante, come qualunque altro valore al mondo. Dalla sua nascita (nel 2009) ad oggi il valore del btc è cresciuto a dismisura. Qui sotto il valore attuale comprensivo di un grafico della sua crescita. Impressionante.

Come guadagnare btc?

Attualmente assieme ad altri componenti il nostro clan, abbiamo iniziato a raccogliere qualche briciola di bitcoin (o anche satoshi, che è l’unità elementare del btc), considerato che stanno finendo le operazioni matematiche che li genera. Abbiamo scritto una breve guida, per minare btc in modo gratuito (entrando in una pool, ovvero unendo le singole forze con quelle di una squadra di minatori e, conseguentemente dividendoci i ricavi). Se vorrete seguirla e condividerla eccola a voi

  1. Per prima cosa dovete aprirvi un portafoglio, io vi consiglio di scaricare direttamente un app nel telefonino cosi evitate di iscrivervi a siti con email e password (a patto che i guadagni poi li spostiate dal telefono che è costantemente esposto a rischio di furto o smarrimento).
  2. Vi consiglio mycelium. Una volta scaricato aprite, troverete un codice lunghissimo quello sarà il codice per ricevere i bitcoin nel vostro portafoglio.
  3. Copiate il codice (o se avete pazienza scrivete, stando attenti a non commettere errori e regalare i vostri btc a qualcunaltro); andate sul sito btcprominer.life. Questo sito ogni 2 secondi aggiunge una piccola parte di btc al vostro account , quando sarete arrivati a circa 10 dollari potete fare il witdraw cioè il trasferimento nel vostro portafoglio!!
  4. Basta incollare il codice e inventare un pin (da ricordare e tenere al sicuro) e cliccare “start mining” e vedrete che i bitcoin saliranno soli. Giornalmente si guadagna poco più di un dollaro.
  5. Altro metodo sicuro e senza sbattimenti è il canale Telegram, dove far lavorare i nostri robot se volete potete trovarlo tramite questo link di invito.

Prossimamente una nuova guida per parlare di mining, pool ed altri sistemi di guadagno alternativo in btc. Scrivete nei commenti cosa vi è piaciuto e cosa vorreste sapere su questo argomento e provvederemo al più presto!